22 Febbraio a Travesio “La Prima Guerra Mondiale nel territorio locale di Travesio”

17

L’incontro a cura di Giuliano Cescutti intende portare i partecipanti a conoscere i fatti avvenuti sul territorio del Comune di Travesio nei giorni della grande guerra, dall’estate del 1914 fino al novembre del 1918. 

Obiettivo dell’incontro sarà quello di far comprendere come la vita di una comunità veda stravolti i propri ritmi ed equilibri da quelli nuovi richiesti dalla guerra. I paesi nei quali si trovava lavoro ieri diventano i nemici di oggi, padri e figli partono per il fronte senza garanzia di ritorno, in paese arrivano altri soldati e poi, improvvisamente, viene meno anche l’ultima sicurezza: da retrovia del fronte a terra invasa.

Percorreremo quei giorni cercando di capire come si possa ancora oggi cercare di ricostruire la storia di allora attraverso le fonti disponibili: la bibliografia, gli archivi pubblici e privati, la memoria orale, gli oggetti.

I ragazzi  potranno essi stessi trasformarsi, se lo vorranno, in esploratori del passato.

 

BIOGRAFIA  Giuliano Cescutti

Ricercatore storico per passione, ha dedicato particolare interesse al periodo della grande guerra sul territorio del Friuli Occidentale nello Spilimberghese e nel Maniaghese privilegiando la storia degli uomini e delle Comunità.

E’ autore di vari studi, pubblicazioni e articoli. Fra le più importanti pubblicazioni: “Generali senza manovra – La battaglia di Pradis di Clauzetto nel racconto degli ufficiali combattenti (2007)”, “Pagine della grande guerra a Maniago (2013)”, “La Grande guerra nello Spilimberghese. Un paese, una storia (2014)”, “Travesio nella Grande Guerra – La storia modello di una Comunità (2016)”.

Commenti chiusi