CONCORSI 2017

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER ESAMI, PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI “ISTRUTTORE TECNICO-AMMINISTRATIVO”, (CATEGORIA C – Posizione Economica C.1 – C.C.R.L. DEL PERSONALE NON DIRIGENZIALE DEL COMPARTO UNICO DELLA REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA) DA ASSUMERE A TEMPO PIENO E INDETERMINATO PER IL COMUNE DI VAJONT DA ASSEGNARE ALL’AREA TECNICA

E’ indetto un concorso pubblico per esami per la copertura di un posto di “Istruttore Tecnico-Amministrativo”, CAT. C – Pos. Ec. C.1, a tempo pieno ed indeterminato da assegnare all’Area Tecnica del Comune di Vajont, al quale è attribuito il trattamento economico previsto dal vigente Contratto Collettivo Regionale di Lavoro per il Personale degli Enti Locali della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia – area non dirigenti.

Scarica tutta la documentazione.

Bando Lavori di Pubblica Utilità (LPU) 2017  UTI VALLI E DOLOMITI FRIULANE
AVVISO PUBBLICO PER L’INDIVIDUAZIONE DEI LAVORATORI DA INSERIRE NEI PROGETTI DI LAVORI DI PUBBLICA UTILITA’

È stato emanato il nuovo Avviso pubblico per l’individuazione dei lavoratori da inserire nei progetti di Lavori di Pubblica Utilità (LPU) 2017.

I LPU si riferiscono all’impiego temporaneo di disoccupati in progetti territoriali proposti da amministrazioni pubbliche (Comuni oppure UTI), che vengono finanziati dalla Regione Friuli Venezia Giulia.

Per la scelta dei beneficiari, il Centro per l’impiego (CPI) di competenza territoriale redige una graduatoria, riferita ai domiciliati nel territorio comunale ovvero dell’UTI ove si svolgono i progetti. I criteri e i punteggi per l’elaborazione della graduatoria sono definiti nell’Avviso.

Per essere ammessi alla graduatoria, i candidati devono avere più di 50 anni se donne e più di 55 anni se uomini, devono essere residenti sul territorio regionale, disoccupati da almeno 6 mesi (ai sensi del DLgs 150/2015), non essere percettori di alcun tipo di ammortizzatore sociale e non essere titolari di pensione assimilabile a reddito da lavoro o di assegno sociale.

Gli impieghi afferiscono a 3 settori di intervento:

·      – Valorizzazione di beni culturali e artistici anche mediante l’attività di salvaguardia, promozione, allestimento e custodia di mostre, musei e biblioteche

·   – Custodia e vigilanza finalizzati a migliorare la fruibilità degli impianti sportivi, centri sociali, educativi o culturali gestiti dalle Amministrazioni pubbliche

·       – Attività ausiliarie di tipo sociale a carattere temporaneo

La domanda di iscrizione nelle liste va presentata al Centro per l’impiego di Maniago e Spilimbergo dall’11 al 23 settembre 2017.

Foto

Anvur: concorsi pubblici 2017

Selezioni aperte per 2 funzionari nel settore amministrativo-giuridico-contabile, 2 coadiutori e 8 funzionari con ruolo di valutatore tecnico. Varie scadenze

L’Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca (ANVUR) ha indetto 3 concorsi pubblici per titoli ed esami per:

  1. otto posti con contratto a tempo pieno e indeterminato nel profilo di funzionario valutatore tecnico
  1. due posti con contratto a tempo pieno e indeterminato nel profilo di funzionario amministrativo-giuridico-contabile
  2. due posti con contratto a tempo pieno e indeterminato nel profilo di coadiutore

A chi si rivolgono

  1. Candidati in possesso di un dottorato di ricerca o diploma di specializzazione o diploma di master universitario di II livello, unitamente ad un’esperienza di almeno sei mesi maturata con contratto di lavoro subordinato o collaborazione coordinata e continuativa o a progetto. In alternativa possesso del diploma di laurea v.o. o laurea magistrale o laurea specialistica, unitamente ad un’esperienza maturata con contratto di lavoro subordinato o collaborazione coordinata e continuativa o a progetto per almeno due anni.
  2. Candidati in possesso del diploma di laurea v.o. in Giurisprudenza o titolo equipollente; laurea specialistica in Giurisprudenza o in Teoria e Tecniche della Normazione e dell’Informazione Giuridica; laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza; laurea di primo livello in Scienze dei Servizi Giuridici; esperienza con contratto di lavoro subordinato, collaborazione coordinata e continuativa o a progetto, consulenza per un periodo complessivo non inferiore a due anni.
  3. Candidati in possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale; esperienza complessiva di almeno due anni con contratto di lavoro subordinato.

Ulteriori requisiti generici sono specificati nei bandi.

Modalità di partecipazione
In tutti e tre i casi la domanda di ammissione al concorso (redatta secondo il modello allegato al bando) deve essere inviata tramite per (ad anvur@pec.anvur.it), raccomandata A.R. o con consegna a mano entro il trentesimo giorno successivo a quello di pubblicazione dell’avviso nella Gazzetta Ufficiale (il primo bando ha scadenza il 7 settembre 2017, per gli ultimi due bandi la scadenza è prevista per il 21 settembre 2017).

Maggiori informazioni e bandi su Anvur.org.

Informazioni

Sito web: http://www.anvur.org/index.php?lang=it

 

Commenti chiusi